nicholeamour,

Ti racconterò di come il mare mi ha levigato.

Lo guardo’ di stucco come se avesse commesso un sacrilegio e gli lecco le dita. Dopo tutto fanno parte della nostra vita che loro. Sono inconfessabili i miei peccati, ho il vizio dell’amore. I miei occhi si sono poggiati su di te, sono tuoi ormai. Perché sei come una fede silenziosa, posso pensarti o non farlo, tu ci sei.
Quando ti guardo, non soltanto mi ricambi gli occhi, quando ti guardo mi riconsegni l’anima.

"Sorridi che fai sorridere chi hai vicino"

E ci tatueremo sulla pelle la nostra luna.

Grey’s Anatomy (via toutcequirest)

(Fonte: nonmidimenticodinoi, via nonricordocomesivola)

Certi legami sfidano le distanze, il tempo e la logica. Perché ci sono legami che sono semplicemente destinati ad essere.