nicholeamour,

Anonimo ha chiesto: Sei un'innocente perversione angelica nichole


Rispondi:

oh..

Gelido candore
in questa nebbia crepitano
i cristalli di fiato.

Il vestito bianco, una margherta all’orecchio, odore diverso da quello delle mandorle, la fissavo, lo sguardo inceppato su di lei. ..sta all’improvviso accanto, fa sussurrare e svuota. Mi volevo stampare la sua faccia nella retina. .. mi serviva molta luce.

Esistono dentro di me chiusure insuperabili. Dentro ci passava lo spettro di un piccolo arcobaleno.

Anonimo ha chiesto: Sei fidanzata?


Rispondi:

mi ha rubato il cuore.